Taizhou jiuyao network technology co. LTD

I biglietti per lo spettacolo speciale del valore di $ 1000 sono limitati, gratuiti e subito rubati \\u003e\\u003e Tecnologia nera! Far girare i led nella direzione opposta potrebbe raffreddare i computer del futuro

Tempo di rilascio: 2019-02-17 23:13:01  Colpi: 5

Trovato in contrasto con le ipotesi di fisica comune, i ricercatori dell'università del Michigan, ha eseguito un elettrodo a diodi emettitori di luce (LED) è stato invertito, in modo che il raffreddamento solo nano un'altra distanza tra l'apparecchiatura di questo tipo di metodo può fornire nuovi la tecnologia di raffreddamento a stato solido per i futuri microprocessori, i futuri microprocessori avranno numerosi transistor incapsulati in un piccolo spazio, mentre i metodi attuali non possono rimuoverlo il più presto possibile il calore all'interno del professore di ingegneria meccanica Pramod Reddy (condurre congiuntamente il lavoro, l'altro per Edgar Meyhofer) ha detto: abbiamo già dimostrato utilizzando il dispositivo di raffreddamento fotonico il secondo metodo è uno dei primi metodi nel campo del metodo di raffreddamento laser, si basa sul lavoro di base di Arthur Ashkin, Arthur Ashkin ha vinto metà del premio Nobel 2018 nel premio di fisica Pramod Reddy ha portato i ricercatori a usare il potenziale chimico della radiazione termica - il concetto è più spesso usato per spiegare il principio di funzionamento della batteria di Meyhofer. Ancora oggi, molte persone pensano che il potenziale chimico delle radiazioni sia zero, ma negli anni '80 del lavoro teorico mostra che, in alcuni casi, questo non è il caso, ad esempio, il potenziale chimico nella batteria può guidare la corrente all'interno del batteria quando nell'impianto, gli ioni metallici fluiscono dall'altra parte, perché possono liberarsi di una parte dell'energia chimica potenziale - noi queste energie saranno usate per l'elettricità, incluse le radiazioni termiche visibili e infrarosse della radiazione elettromagnetica, di solito non hanno questo potenziale autore di studi di ingegneria meccanica, ha detto l'autore principale Linxiao Zhu. Per le radiazioni termiche, l'intensità della radiazione di solito dipende solo dalla temperatura, ma in realtà abbiamo una manopola extra per controllare la radiazione, ci permette di studiare il metodo di raffreddamento possibile e questa manopola è teoria elettrica, invertire l'energia positiva e negativa connessione nei led infrarossi non solo può impedire il suo bagliore, ma sopprime anche che dovrebbe produrre radiazione termica, perché è effettuata a temperatura ambiente Reddy detto. Al contrario funzionamento del LED, agirà come una bassa temperatura, tuttavia, per misurare il raffreddamento, e dimostrare che il processo è molto complesso al fine di ottenere abbastanza da un oggetto di luce a infrarossi nei led, i due devono essere molto vicini - la distanza è inferiore ad una singola lunghezza d'onda della luce infrarossa per l'uso del campo vicino o l'effetto di accoppiamento di decadimento è molto necessario, in modo da rendere più fotoni infrarossi o particelle di luce dal mantenimento di oggetti freschi attraverso il LED Il team di Reddy e Meyhofer ha attualmente un certo vantaggio in questo aspetto, perché ha il riscaldamento e il raffreddamento di dispositivi su scala nanometrica, e li organizza a intervalli di poche decine di nanometri - o meno di uno su mille della larghezza dei capelli sotto il chiudi, un fotone non sfugge da dove gli oggetti freschi possono entrare nel LED, come se il divario tra loro non esistesse la squadra può anche usare un laboratorio a bassa vibrazione, ci possono essere misurati dagli oggetti nano dello spazio, perché la vibrazione, incluso la costruzione delle orme degli altri sarà notevolmente ridotta Il team ha dimostrato questo principio costruendo un piccolo calorimetro, un dispositivo che misura i cambiamenti di energia e posizionandolo accanto a un minuscolo LED delle dimensioni di un chicco di riso. I due emettono e ricevono continuamente fotoni di calore l'uno dall'altro e da altrove nell'ambiente. Qualsiasi oggetto a temperatura ambiente brilla la luce infrarossa e la telecamera per la visione notturna può catturare da oggetti caldi, ma una volta LED per polarizzazione inversa, si avvierà come oggetto a temperatura molto bassa, assorbendo il contatore di calore dei fotoni allo stesso tempo, lo spazio tornerà a prevenire la quantità di calore per calorimetro conduzione, l'effetto di raffreddamento sono prodotti dal team mostra l'effetto di raffreddamento di 6 watt per metro quadrato in teoria, l'effetto può produrre l'equivalente di 1000 watt per metro quadrato di raffreddamento, o equivalente all'energia di il sole sulla superficie della terra Per gli smartphone e altri computer in futuro, questa scoperta potrebbe essere molto importante in quanto sempre più piccole apparecchiature hanno iniziato ad avere più capacità di calcolo, eliminando il calore dal microprocessore iniziato a limitare la potenza può essere impacchettata in un determinato spazio e con questo nuovo metodo di miglioramento dell'efficienza e della velocità di raffreddamento, il team è impaziente di questo tipo di fenomeno può essere un metodo rapido di microprocessore per assorbire il calore dal dispositivo, può anche prevenire lo smartphone è danneggiato, perché la guarnizione in nanoscala può essere completamente sarebbe microprocessore e LED la segmentazione

Precedente: L'industria dei LED deve conoscer...

Il prossimo: taizhou festival lampada imprese ...